Catalogo
delle attrezzature

VIBROFORO HIGH FREQUENCY PULSATOR (macchina per prova di fatica dinamica)

Marca e modelloZwick/Roell Amsler 100 HFP 5100
Funzionalità e note generali

Macchina per prova di fatica che sfrutta la frequenza di risonanza del campione testato; lavora in un range di 0-100kN con elevate frequenze di prova (30-300Hz), variabili a seconda delle armoniche di risonanza del componente. I limiti di utilizzo sono la rigidità del campione e del supporto, la forza di picco di 100KN e spostamento max di 2mm. 

Il vibroforo viene utilizzato per condurre prove di fatica push-pull  su componenti metallici, filettati e non, per testarne le caratteristiche di resistenza a fatica. E’ inoltre possibile effettuare prove a fatica su componenti in materiale composito e polimerici rigidi. I primari settori di applicazione spaziano dall’aeronautico (fastners), all’automotive (bielle, catene) nonché R&D su Low Cycle Fatigue  Testing su materiali metallici, compositi e fibra di carbonio. Può inoltre essere impiegata per prove di meccanica della frattura e prove del settore oil&gas tipo COD (Crack Opening Displacement) e CTOD  (Crack Tip Opening Displacement).

Quantità1
LaboratorioTEC Eurolab - TEC Eurolab srl
Unità operativaCENTRO ANALISI MATERIALI
Link a descrizionePROVE FATICA
Condizioni di utilizzo

Su preventivo da concordare

Modalità di accesso

Accesso da parte del personale di laboratorio con eventuale partecipazione e/o presenza dell’utente esterno

ReferentiFabrizio Rosi - tel. 059/527775 - email rosi@tec-eurolab.com
SediLABORATORIO SEDE CENTRALE - Viale Europa 40 - Campogalliano - MO
Data di aggiornamento04/09/2020