Catalogo
delle attrezzature

Apparecchiature per la stabulazione, manipolazione e gestione di modelli in vivo, anche per particolari esigenze di ricerca (es. soggetti immunodepressi, transgenici e Knock- out)

Marca e modelloDiverse marche
Funzionalità e note generali

Vengono svolte attività di ricerca in vivo secondo il D.L.vo n. 26/2014.Le terapie o i biomateriali che sono stati preventivamente ed esaurientemente studiati in vitro e che hanno dato risultati di sicurezza ed efficacia promettenti per la cura dei pazienti, vengono successivamente valutati in affidabili modelli sperimentali in vivo. Seguendo il principio delle tre R di Russell e Burch: Replace, Reduce, Refine, questi modelli vengono allestiti ed impiegati per valutare la  biocompatibilità di biomateriali e scaffold  (test previsti da ISO 10993) e valutare sicurezza ed efficacia di terapieper la cura di lesioni acute, croniche, infiammatorie/infettive, neoplastiche dei tessuti muscoloscheletrici (studi proof of concepts).  

Quantità1
LaboratorioRizzoli RIT - Dipartimento Rizzoli Research, Innovation & Technology
Unità operativaSSD Laboratorio Studi Preclinici e Chirurgici
Link a descrizione
Condizioni di utilizzo

nell’ambito di contratti di ricerca commissionata a titolo oneroso, come definito dal 'Regolamento di accesso ai servizi e alle apparecchiature' del DIpartimento RIT (http://www.ior.it/ricerca-e-innovazione/dipartimento-rizzoli-rit), o nell’ambito di progetti non onerosi, che possono prevedere scambi di utilizzo compresi nell’ambito di ricerche collaborative regolarmente approvate.

Modalità di accesso

Tramite un servizio prestato dagli utenti Interni, previa approvazione da parte del Responsabile dell’apparecchiatura e da parte degli organi direttivi, attraverso contratti, o convenzioni, per le prestazioni per conto terzi stipulati con lo IOR.

ReferentiMilena Fini - tel. + 39 0516366557 - email milena.fini@ior.it
SediIstituto Ortopedico Rizzoli - Via di Barbiano 1/10 - Bologna - BO
Data di aggiornamento20/05/2019