Catalogo
delle attrezzature

E’ il catalogo dell’offerta di apparecchiature utilizzate per attività di ricerca, analisi e sperimentazione presenti nei Laboratori della Rete Alta Tecnologia.
Per ogni attrezzatura sono riportate caratteristiche, funzionalità, localizzazione e modalità di accesso.
Utilizzando la prima riga della tabella è possibile effettuare ricerche sull'intero database
Azzera la ricerca
Risultati 181-200 di 1748
NomeDescrizioneLaboratorioProvince
 
Autoclave pilota ad acqua a scatola rotante StockPer la sterilizzazione di conserve in banda stagnata, vetro e materiale flessibile SSICAPR
Autoclavi per rifermentazione di capacità variabile da 1,5 a 20 hl per capacità complessiva circa 200 hl tutte con controllo di temperatura;CRPV LABRA
AutoMACS pro-separator Sistema automatizzato di purificazione di subset cellulari mediante procedure immunomagnetiche

Lo strumento e la tecnologia applicata consentono l’isolamento, o l’arricchimento, di  praticamente qualsiasi tipo cellulare, anche da sangue intero, con procedure ben standardizzate.

LTTAFE
Automotive Interference Generator

Generatore di alcuni dei transitori standard di test per prove di immunità automotive.

REDOXRE
Automotive Load Dump Simulator

Simulatore di transitorio "Load Dump" (distacco della batteria) in ambito automotive.

REDOXRE
Azionamenti elettrici - Attrezzature Prototipazione VirtualeProgrammazione e controllo per verifiche su sistemi a dinamiche complesseCIRI MECCANICA E MATERIALIBO
BAGNO AD ULTRASUONI

L'uso degli ultrasuoni LABSONIC FALC permette una perfetta pulizia degli oggetti in un tempo minimo, ottenendo in pochi secondi l'eliminazione delle impurita' piu' resistenti.

Utile nella preparazione di campioni che necessitano di solubilizzazione

Laboratorio di BioscienzeFC
Bagno termostatato - BAGNOMARIA DUBNOFF A SCUOTIMENTO ORIZZONTALEImplementazione di metodiche eco-tossicologiche ai fini della predisposizione di Chemical Safety ReportCIRI FRAMERA
Bagno termostatico BTU/D3Termostatazione campioniSITEIA.PARMAPR
Banchi prova di motion control

Banchi prova utilizzati per caratterizzare con elevata accuratezza le performance dei motori brushless.

LIAMBO
Banchi prova pompe

Misure di prestazione di ventilatori

 

MechLavFE
Banchi prova ventilatori

Misure di prestazione di ventilatori

 

MechLavFE
Banco di colaggio su nastro

Il colaggio su nastro è un processo di formatura molto semplice e versatile che permette di ottenere fogli di materiale (ceramico e non) il cui spessore varia da 0.05 a 1.5 mm.

CNR-ISTECRA
Banco di collaudo a fatica per ruote ad uso industriale

Viene utilizzato per effettuare prove di vita su ruote per uso industriale secondo metodica definita internamente. Su tale banco è possibile effettuare test su ruote di diametro variabile tra 80 e 200mm, con carichi variabili tra 50 e 1000kg e velocità variabili tra 3 e 40 km/h.

Il banco di collaudo è strumentato e tutti i principali parametri di esecuzione delle prove, quali carico applicato, velocità di esecuzione collaudi e temperatura ambiente sono monitorati e registrati su file in tempo reale.

Su richiesta è possibile fornire videoregistrazioni parziali e/o complete delle prove .

TRLabMO
Banco di collaudo a rullo per ruote sensorizzate

Viene utilizzato per effettuare prove su ruote sensorizzate per uso industriale secondo metodica definita internamente. Le ruote testate su tale banco possono inviare in modalità wireless ad un pc remoto informazioni sul carico, sulla velocità di rotazione, sulla temperatura del battistrada e sul numero di rotazioni effettuate. Su tale banco è possibile effettuare test con carichi variabili tra 0 e 1000kg e velocità variabili tra 3 e 12 km/h.

Il banco di collaudo è strumentato e i principali parametri di esecuzione delle prove, quali carico applicato e velocità di esecuzione collaudi, sono monitorati e registrati su file in tempo reale.

Su richiesta è possibile fornire videoregistrazioni parziali e/o complete delle prove .

TRLabMO
Banco di collaudo dinamico a rullo per ruote e supporti ad uso industriale

Viene utilizzato per testare la portata dinamica di ruote e supporti per uso industriale , secondo quanto definito dalle norme internazionali ISO 22883:2004 ed ISO 22884:2004 (punti A-B-C), su ruote di diametro compreso tra 80 e 300 mm, per portate variabili da 20 a 2500 daN; le velocità di prova sono impostabili da 2 a 24 km/h permettendo esecuzione di collaudi anche a velocità diverse e superiori da quelle previste dalle norme.

Il banco di collaudo è strumentato e tutti i principali parametri di esecuzione delle prove, quali carico applicato, velocità di esecuzione collaudi, sono monitorati e registrati su file in tempo reale. 

Su richiesta è possibile fornire videoregistrazioni parziali e/o complete delle prove .

TRLabMO
Banco di collaudo dinamico a tavola rotante per ruote e supporti ad uso civile e domestico

Viene utilizzato per testare la portata dinamica di ruote e supporti per mobilio e comunità, secondo quanto definito dalle norme internazionali ISO 22879:2004 ed ISO 22880:2004 ed ISO 22881:2004, per ruote di diametro compreso tra 30 e 250 mm, per portate variabili da 20 a 120 daN; la velocità varia da 0,6 a 4 Km/h nel rispetto delle singole norme.

Su richiesta si possono fornire videoregistrazioni parziali e/o complete delle prove.  

TRLabMO
Banco di collaudo dinamico per ruote e supporti che equipaggiano contenitori per raccolta rifiutiViene utilizzato per effettuare la prova di collaudo dinamico con caduta da gradino, secondo quanto definito dalla norma EN 840-5:2004, paragrafo 4.9.3, che regolamenta i requisiti delle ruote e supporti utilizzabili nel settore dei contenitori mobili per la raccolta rifiuti. Prova eseguibile su complessivi con ruote aventi diametro da 160 a 250 mm, con carico verticale da 50 a 85 DaN . Velocità di esecuzione 3,3 Km/h.TRLabMO
BANCO FRENO MOTORI ELETTRICI COMPLETO DI SENSORE DI COPPIA TORCENTE

Prove dinamiche su motori elettrici

INTERMECH-Mo.Re.RE
Banco per prove della resistenza al rotolamento, allo spunto ed al prillamento di ruote e supporti

Viene utilizzato per effettuare:
- test di scorrevolezza, eseguito secondo quanto stabilito da norma UNI 11330, su complessivi aventi ruote con diametro da 60 a 250 mm, applicando carico verticale variabile da 20 a 1000 DaN . La forza di traino misurabile può variare da 1 a 35 DaN;
- test di efficienza di frenatura, eseguito secondo norme ISO 22883 e ISO 22884, su complessivi aventi ruote con diametro da 60 a 250 mm, applicando carico verticale variabile da 20 a 1000 DaN e forza di traino variabile da 5 a 200 DaN;
- test di efficienza di frenatura
eseguito secondo quanto definito dalla norma UNI EN 1004:2005, paragrafo 7.5, che regolamenta i requisiti dei prodotti utilizzabili nel settore dei ponteggi mobili;
- prove di grip dinamico "primo distacco" su ruote motorizzate.

Su richiesta è possibile fornire videoregistrazioni parziali e/o complete delle prove .

TRLabMO