Catalogo
delle attrezzature

CAT-ITALSIGMA - attrezzature

Utilizzando la prima riga della tabella è possibile effettuare ricerche sull'intero database
Torna alla pagina del laboratorio

Risultati 1-7 di 7
Nome attrezzaturaDescrizione 
  
macchina di prova biassiale

Macchina di prova statica e dinamica a due assi.

Il primo asse ha una capacità di forza fino a 500 kN ed è in grado di applicare forze e mantenerle costanti fino a frequenze di pochi Hz, il secondo asse ha una capacità di forza di 50 kN ed è in grado di applicare sollecitazioni in campo dinamico con frequenze fino a 30 Hz.

La macchina nasce per eseguire prove su materiali per gli isolatori sismici, ma può essere utilizzata per ogni altra applicazione dove devono coesistere dua applicazioni di forza tra loro ortogonali, sia su materiali che su componenti finiti.

Il vano di prova ha una base con dimensione di (600x600) mm e altezza di circa 800 mm.

macchina elettrica per prove di fatica

Macchina di prova in grado di eseguire prove statiche e dinamiche, azionata da un motore elettrico lineare ha ca possibilità di raggiungere frequenze di prova fino a 50 Hz con spostamenti di 2 mm per forze fino a 10 kN.

Possibilità di eseguire prove di fatica assiale e/o a flessione sia su componenti che provini standard di qualunque materiale.

Il sistema di controllo permette prove in contrllo di forza/sollecitazione e spostamento/ deformazione.

La distanza disponibile  tra le colonne è 450 mm e la massima altezza del provino 500 mm,

 

 

Macchina elettroidraulica per prove di fatica

E' una macchina per prove di fatica elettroidraulica a due colonne e con attuatore sulla base.

raggiunge la forza massima di 200 kN in trazione e compressione, è in grado di eseguire prove su provini standard e componenti fimo alla frequenza di 30 Hz.

Il sistema di controllo permette di fare prove in controllo di carico/sollecitazione o spostamento/deformazione.

Macchina per prove statiche

Macchina per prove statiche con attuatore elettrico e riduttore a più stadi per trasformazione del moto. 

Capacità massima 100 kN in trazione e compressione, utilizzabile per prove statiche e di creep.

Il telaio di carico della macchina è di costruzione Shenck, italsigma la ha completamente aggiornata con nuovo motore e sistema di controllo.

E' possibile eseguire prove con generazione di rampe e profili a step, sia in controllo di forza/sollecitazione che di spostamento / deformazione.

Le prove sono eseguibili su provini standard o componenti a disegno.

Macchina ultrasonica per prove di fatica

Macchina di prova in grado di eseguire prove di fatica ad alto numero di cicli in brevissimo tempo.

I campioni in prova sono costituiti da provini standard a geometria e dimensioni note, tipicamente con tratto utile di diametro da 3 mm a 8 mm e lunghezza inferiore a 90 mm; possono essere testati materiali metallici quali: alluminio, titanio, acciaio, ghise ecc..

La macchina è in grado di applicare sollecitazioni assiali in trazione/compressine con rapporto di carico definibile.

E possibile raggiungere sollecitazioni fino a 1000 MPa 

la frequenza di lavoro della macchina è 20 kHz; in 2 ore si porta a 100 milioni di cicli un provino.<![if !vml]><![endif]>

Piattaforma di calcolo agli elementi finiti

Solid Edge è una piattaforma  che affronta tutti gli aspetti del processo di sviluppo prodotto - progettazione 3D, simulazione, produzione, gestione del design e molto altro grazie a un crescente numero di app. Solid Edge combina la velocità e la semplicità di modellazione con la flessibilità e il controllo della progettazione parametrica - resa possibile con la tecnologia sincrona.

L'uffico progettazione di Italsigma utilizza questa piattaforma per verificare la propria progettazione e calcolare le sollecitazioni sugli elementi strutturari.

Modellizzare su solid edge una macchina o un componente con il proprio sistema di vincoli e sollecitazioni permette di conoscere le tensioni o deformazioni locali.

Con solid edge è anche possibile animare progetti e verificarne il funzionamento.

 

Termocriostato

Ultra-criostato di circolazione permette di condizionare materiali e campioni durante le prove.

Ha una temperatura di funzionamento da -90 °C a +100*C e può essere interfacciato ai sistemi  di controllo delle nostre macchine.

E' dotato di compressore a doppio stadio a cascata. Idoneo per la termostatazione di circuiti esterni chiusi o di campioni direttamente all’interno della vasca. La funzione ACC (Active Cooling Control) garantisce il controllo del raffreddamento attraverso tutta la gamma di temperatura. L’unità di raffreddamento è dotata di un sistema proporzionale della capacità refrigerante per il risparmio di energia. Il rubinetto di scarico del liquido della vasca si trova dietro la griglia di ventilazione, facilmente rimovibile per facilitare la pulizia del condensatore.

Il display VFD mostra simultaneamente i valori di temperatura attuale, interna ed esterna, il valore di setpoint (fino a tre valori impostabili) e la portata della pompa La connessione per il sensore Pt100 esterno permette misure e controllo direttamente nei sistemi esterni. Grazie al programmatore integrato è possibile gestire i processi in base a tempo e temperatura.

La doppia pompa di circolazione, premente e aspirante, permette operazioni anche in circuiti esterni aperti e adatta automaticamente la portata in funzione della viscosità del liquido presente nella vasca.