Progetti
in corso

Individuazione di varietà di frumento a basso impatto su soggetti geneticamente predisposti alla celiachia per lo sviluppo di prodotti alimentari in grado di prevenirne l’insorgenza (2015)

AbstractLa celiachia è una malattia autoimmune in rapido aumento tra la popolazione, dovuta a fattori genetici ed ambientali. Il progetto si propone di investigare la possibilità di esercitare un'azione preventiva contro la diffusione della celiachia individuando varietà di frumento a ridotto impatto tossico per essere utilizzate nell'alimentazione dei soggetti predisposti alla celiachia, ma non ancora malati. Il progetto partirà dall'individuazione di varietà di frumento che, a seguito di digestione gastrointestinale, abbiano una produzione ridotta di peptidi tossici per soggetti celiaci, e verificherà la robustezza di questa caratteristica al variare delle condizioni agronomiche. Da queste varietà verranno formulati prodotti commerciali, verificando che a seguito di digestione gastrointestinale questi prodotti producano effettivamente una ridotta quantità di peptidi tossici per i celiaci. Infine, verrà verificato clinicamente ex vivo che tali prodotti abbiano effettivamente un profilo di tossicità ridotto su pazienti selezionati come predisposti alla malattia celiaca.
BandoBando per progetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari della Strategia di Specializzazione Intelligente (DGR 774/2015)
Orientamento TematicoNutrizione e salute
LeaderSITEIA.PARMA
Partner della ReteCIRI AGROALIMENTARE, BIOGEST-SITEIA, BIOPHARMANET-TEC
Altri partnern.d.
Sito del progetton.d.
Risultatin.d.
Keyword S3alimenti e componenti funzionali, oligopeptidi, tecnologie e biotecnologie per l'industria alimentare
Keyword libereceliachia