Progetti
in corso

Nanosens4life - Nanobiosensori su matrice polimerica funzionalizzata: dispositivi smart per il monitoraggio in line dei trattamenti extracorporei, respirazione assistita e ossigenoterapia.

AbstractL’80% del mercato biomedicale ha come core business la produzione di dispositivi plastici per la circolazione di fluidi biologici (es. sangue e matrici gassose) e non (es. dialisato e farmaci): tipicamente mere tubazioni usa e getta (disposable). La ricerca ha sviluppato nanostrutture (quantum dot, dye) capaci di modificare le loro proprietà ottiche selettivamente in presenza di specifici analiti, divenendo quindi sensori capaci di rendere "intelligenti" i disposable. La presenza di questi sensori al loro interno permette infatti l’indagine del processo clinico garantendo un notevole salto di qualità per tutti i sistemi attualmente in uso in cui sia necessaria la presenza di disposable a contatto con matrici biologiche. I sensori, opportunamente customizzati per il rilevamento di particolari analiti consentono di riconoscere due macrocategorie di dati clinici: quelli concernenti il monitoraggio del processo in atto e quelli relativi alle condizioni generali del paziente ad esso sottoposto. Scopo del progetto nanosens4life è dimostrare nuove tecnologie in grado di immobilizzare all'interno dei dispositivi biomedicali tali dye quali sensori in grado di rilevare parametri d’interesse per i trattamenti di circolazione extracorporea e respirazione assistita. Nanosens4life permetterà quindi di realizzare una nuova generazione di sistemi plastici interattivi per il monitoraggio in line e real time dei trattamenti con conseguente aumento della sicurezza della terapia, personalizzandola in base alla risposta specifica del paziente. Inoltre, i risultati del progetto potrebbero addirittura rappresentare uno dei fattori abilitanti per deospedalizzare (homecare) alcune terapie. Il valore aggiunto dei nuovi disposable confrontato con il costo dell’upgrade tecnologico che impatta per meno del 10% sul costo dei disposable e dal 10 a meno dell’1% sui costi vivi dell'intero sistema per il trattamento evidenzia il potenziale competitivo della soluzione proposta.
BandoBando per progetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari della Strategia di Specializzazione Intelligente (DGR 774/2015)
Orientamento TematicoSalute su misura
LeaderTPM - TECNOPOLO MIRANDOLA "Mario Veronesi"
Partner della ReteDEMOCENTER, MIST E-R, Rizzoli RIT
Altri partnern.d.
Sito del progetton.d.
Risultatin.d.
Keyword S3screening in vitro-silico-vivo, medicina P4: predittiva, preventiva, personalizzata e partecipativa, biomarcatori e caratterizzazione dell’individuo
Keyword libereDiagnostica ex-vivo