Progetti
in corso

EFFLICS - Eco Friendly FLuidICS for Fluid Power (2018)

AbstractNegli ultimi anni, una delle tematiche di maggior rilievo nel settore della lubrificazione e dell’oleodinamica, sono la ricerca, l’analisi e l’utilizzo di fluidi eco compatibili. La ricerca proposta persegue l’obiettivo di ridurre, e in prospettiva di eliminare, l'utilizzo di olii minerali e di fluidi sintetici non ecocompatibile, incrementando l’impiego di fluidi maggiormente compatibili con l’ambiente (degradabili e non tossici) per tutte quelle attività industriali, agricole, edili e civili che richiedono l’impiego di macchinari di medio-grande potenza specifica. Questo obiettivo comporta di ripensare completamente la progettazione di tutti i componenti e sottosistemi coinvolti, per tenere conto delle caratteristiche dei fluidi biodegradabili (che sono caratterizzati ad esempio da viscosità inferiore e minore potere lubrificante), nonché da una maggiore tendenza alla cavitazione, anche ad alta pressione. La riprogettazione va declinata anche a livello di materiali, sia in riferimento alle guarnizioni ed alle tenute striscianti, sia per la gestione di rivestimenti che permettano l’utilizzo efficace dei fluidi eco-friendly. Un ultimo aspetto da verificare con il progetto, di importanza strategica per il successo applicativo e commerciale della nuova tecnologia eco-friendly, è la capacità del fluido altamente bio-degradabile di mantenere inalterate le proprietà chimico-fisiche per un tempo operativo sufficientemente ampio da portare a cicli di lavoro utile confrontabili con le attuali applicazioni a fluidi di sintesi o minerali. Per questo motivo, uno degli obiettivi maggiormente caratterizzanti sarà lo sviluppo di un naso elettronico adatto alla verifica sperimentale dello stato di salute del fluido, e di una metodologia di prova affaticante da applicare a macchine volumetriche operatrici di corrente produzione industriale (sia “as is”, che riprogettate in funzione eco-friendly) idonea a determinarne, al variare delle condizioni operative, il ciclo di vita utile.
BandoProgetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari della Strategia di Specializzazione Intelligente (DGR 986/2018)
Orientamento TematicoSoluzioni ecologiche
LeaderMechLav
Partner della ReteINTERMECH-Mo.Re., CNR-ISTEC, CNR-IMAMOTER
Altri partner
Sito del progetto
RisultatiProgetto in corso
Keyword S3
Keyword libere