Progetti
in corso

ENERGYNIUS - ENERGY Networks Integration for Urban Systems (2018)

AbstractI sistemi energetici stanno vivendo una transizione verso nuovi paradigmi di progettazione e gestione, i cosiddetti “Smart Energy Systems”, in cui le reti energetiche (calore, elettricità, gas, trasporti, ecc.), grazie ad un esteso uso dell’ICT, dei sistemi di accumulo e di produzione da fonti rinnovabili, saranno integrate fra loro al fine di massimizzare le possibili sinergie (vedi Fig. 1 in Allegato 1). Da queste nuove configurazioni si attendono benefici ambientali (riduzione delle emissioni climalteranti e di inquinanti), economici (riduzione della dipendenza dai combustibili fossili) e sociali (maggior partecipazione dei cittadini). In questo contesto, emergeranno due nuovi soggetti chiave: i prosumers (utenti/produttori) e i distretti energetici, i quali, grazie ad una maggior disponibilità di informazioni sullo stato delle reti e dei mercati, assumeranno un ruolo proattivo in termini di scambi di energia con e fra le reti. Tuttavia, gli attuali modelli regolatori ed economici, così come le logiche e i dispositivi di gestione tradizionali, non sono sufficientemente sviluppati per rendere il loro operato efficiente e quindi ottenere i benefici attesi. Il progetto ENERGYNIUS intende delineare modelli di sviluppo che mettano le Energy Communities e i Distretti Energetici nelle condizioni di effettuare scambi bidirezionali con le reti energetiche, offrendo quindi energia e servizi al sistema regionale/nazionale. Saranno sviluppati strumenti software basati su algoritmi di gestione ottimizzata, modelli di simulazione real-time e diagnostica dei distretti energetici per identificare le migliori soluzioni tecnologiche e di controllo dei sistemi di produzione, accumulo e distribuzione dell’energia. Alcuni degli algoritmi sviluppati verranno integrati in uspositivo hardware per il controllo degli impianti energetici. Gli strumenti software e hardware saranno validati in ambiente simulato e/o in ambiente reale su almeno tre casi studio.
BandoProgetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari della Strategia di Specializzazione Intelligente (DGR 986/2018)
Orientamento TematicoSoluzioni ecologiche
LeaderLEAP
Partner della ReteCIRI FRAME, MechLav, CROSS-TEC, CIDEA
Altri partner
Sito del progetto
RisultatiProgetto in corso
Keyword S3
Keyword libere